Hanami parte prima: primavera e Internet of Things

Riflessioni primaverili parte prima: corsi di web marketing per interpretare la realtà. E poi: l’ingenuità con cui vengono lanciati prodotti Internet of Things e i danni causati quando vengono hackerati rischiano di generare diffidenza verso un’evoluzione tecnologica che, invece, ha il potenziale per cambiare in meglio la nostra vita. Però mo basta coi frigoriferi e le lavatrici in rete!


Leggere bene i dati della Brexit

Ancora sulla Brexit, lo so. E’ che è un argomento così ricco di significati e sfumature che potrei scrivere su “La Brexit e…” fino alla fine dei tempi. La prima cosa che ho scritto sulla Brexit è che la comunicazione ha avuto un ruolo fondamentale nella vicenda. La comunicazione è …


Il ruolo della comunicazione nella Brexit

Se vogliamo continuare a definire “ignoranti, disinformati, ingenui, manipolabili”, in una parola “cretini”, gli elettori di movimenti populisti che basano la loro comunicazione su slogan che parlano alla pancia e non al cervello, allora potremmo commentare la Brexit con “17 milioni di cretini in meno nell’Unione Europea.” Che, ovviamente …


Neo-minimalismo e tecno-nomadi

Questo testo è una parte dell’ultimo invio di Apofenia, la mia newsletter. Se non temi i muri di testo, puoi iscriverti qui Tecno-nomadi Il 2007 è stato l’anno dell’estate infinita. A gennaio sono andato a svernare a Perth, poi – dopo una breve pausa di ritorno a Roma …


La Brexit e il fallimento di The DAO

Ma che è The DAO? Ci arriviamo. E perché dovresti leggere questo lungo articolo che rimanda ad articoli ancora più lunghi? Perché si parla del tuo futuro. Ti interessa il tuo futuro? Uno degli episodi della Brexit che farebbero ridere tantissimo se non ci fosse da piangere è questo momento …